Giovanni Adamo

Giovanni Adamo è l'ideatore del Metodo Adamo, metodo di formazione accreditato che si occupa della divulgazione di conoscenze e competenze legate alle merci pericolose e al relativo trasporto.

La formazione professionale è frutto di esperienza decennale e competenze certificate ed è orientata ad un target composto da professionisti e futuri esperti del settore delle merci pericolose.

METODO ADAMO

Il metodo ADAMO fornisce un modello concreto e pratico che consente di gestire in totale sicurezza la movimentazione ed il trasporto di merci pericolose nei settori della logistica e del trasporto intermodale. Con la formazione di ADAMO nasce una nuova figura professionale, il DGRM - Dangerous Goods Risk Manager, che saprà gestire al meglio tutto ciò che concerne le merci pericolose coordinando attività e azioni nel pieno rispetto della normativa.

Obiettivi

Il sistema integrato implementato sulla base del metodo ADAMO consentirà di:
  • Colmare le lacune presenti nelle aree di sovrapposizione delle diverse norme
  • Creare un modello di sintesi che includa tutti i regolamenti ed assicuri il rispetto di tutte le norme contemporaneamente applicabili
  • Gestire le merci pericolose sotto l’aspetto:
    • Commerciale, eseguendo le norme in funzione della normativa sul trasporto
    • Tecnico e di sicurezza, per assicurare che tutto avvenga nel pieno rispetto dei requisiti di sicurezza.

    A chi si rivolge

    L'applicazione del metodo si rivolge ad aziende di medio-grandi dimensioni che adottano sistemi di gestione standardizzati più o meno evoluti:
    • Industrie chimiche
    • Aziende di trasporto
    • Industrie farmaceutiche
    • Operatori logistici
    • Industrie petrolifere
    • Industrie cosmetiche o di cosmesi

    Perché ricorrere al metodo ADAMO

    Apprendere ed implementare il metodo ADAMO, consente di essere sempre aggiornati sulla normativa applicando la regolamentazione in modo preciso mediante un approccio sistemico ed integrato.

    “Con la formazione e il metodo ADAMO, nasce una nuova classe di tecnici specializzati nella gestione del rischio da movimentazione intermodale di merci pericolose.”


    Le lezioni sono così suddivise:

    Modulo 1

    TEORICO – fondamentale per tutti coloro i quali debbano acquisire il patentino legato al trasporto delle merci pericolose (ADR-RID-ADN) e per chi abbia a che fare con queste sostanze in azienda.

    Modulo 2

    PRATICO – deve essere seguito da chi si avvicina al settore per la prima volta e da chi deve rinnovare la certificazione. È composto da una serie di esercizi e quiz e deve essere ripetuto ogni 5 anni.
    Le lezioni di ciascun modulo trasferiscono contenuti concreti e teorici in modo pratico, semplice e sempre aperto al confronto affrontando con approfondimenti mirati e specifici le normative e le problematiche più critiche legate al settore di riferimento.

    Una volta ultimati entrambi i moduli si può accedere all’esame finale, che si tiene presso la motorizzazione civile, per ricevere il patentino utile al trasporto delle merci pericolose.

    Il sistema

    Il Sistema di formazione di ADAMO si basa su un approccio rigorosamente scientifico ed è frutto di un’esperienza decennale maturata nel settore della Gestione delle merci pericolose. Tra le principali competenze sviluppate nel corso della formazione professionale vi sono:

    Problem solving

    Project management

    Sicurezza

    Logistica

    Trasporti intermodali

    Il supporto offerto da ADAMO, affianca l’utente anche dopo l’acquisizione del patentino, completando la formazione con aggiornamenti costanti sulla normativa in mutamento e su news di settore.

    Clienti

    allieri
    Allieri
    arcese
    Gruppo Arcese
    Campioni
    Campioni
    cna Bologna
    CNA (Bologna)
    colorgraf
    Colorgraf
    coronet
    Coronet
    Diasorin
    Diasorin
    Engycalor
    Engy Calor
    Esso
    Esso
    fercam
    Fercam
    Fib
    italcert
    Italcert
    KWE
    Pfizer
    Pfizer
    ricolfi
    Ricolfi